EQUIPE DI PUBBLICA TUTELA

 

Esso opera al di fuori di ogni rapporto gerarchico con l’unico obiettivo di fornire agliutenti un supporto nella tutela dei loro diritti. Dove per utente non si intende la sola persona assistita, ma anche la sua famiglia e, nei casi previsti, anche il nascituro.

L’UPT può attivarsi anche di propria iniziativa, sulla base di qualsiasi elemento informativo.

Le competenze dell’UPT

  • Accede alle informazioni e ai dati in possesso dell’impresa relativamente all’istruttoria in corso;
  • Verifica lo stato di implementazione, attuazione e diffusione della Carta dei Servizi;
  • Effettua controlli sui servizi e sulle prestazioni erogate; interviene affinché si realizzi un accesso informato ai servizi;
  • Fornisce indirizzi in ordine alla possibilità di ottenere assistenza legale;
  • Accoglie reclami per segnalazioni di disservizi e aree di disagio e di insoddisfazione ed esegue le procedure previste;
  • Attiva l’ulteriore istruttoria qualora l’utente non sia soddisfatto della risposta ricevuta dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico e verifica che l’accesso alle prestazioni rese dall’unità d’offerta avvenga nel rispetto dei diritti della persona e alle condizioni previste dalla carta dei servizi.